Fantacalcio, last minute: titolari che costano a poco

Uno delle mosse più importanti per vincere il fantacalcio è quella di scovare dei titolai che costano poco. Avere titolari che costano poco ti permette di avere più crediti  per acquistare i top player e allo stesso tempo una rosa ampia. Adesso proveremmo a consigliarvi dei giocatori che costano poco e che dovrebbero prendere spesso il voto.

Iniziamo con i difensori Ely e Calabria del Milan; il primo costa 2 crediti è potrebbe essere uno dei punti fermi della difesa rossonera, il secondo potrebbe avere buone chance di giocare per quello che ha mostrato nel precampionato, costa solo 1. Con 3 crediti si trovano diversi difensori che partono con le credenziali da titolari. Con 5 crediti abbiamo giocatori titolari di buon livello come Gabriel Silva, Adnan, Aloso, Rosi, ed altri ancora.

Centrocampisti che potrebbero rendere di più di quello che costano sono diversi ma quello che costa veramente poco e rischia di diventare titolare fisso è Dioussè 1 credito. Potrebbe risultare un affarone Laxalt (3) o Zielinski (5), mentre con 7 crediti abbiamo Quasion e 9 Honda; ma già parliamo di giocatori che per essere confermati titolari devono vincere una forte concorrenza. Con 4 crediti ci sono diversi titolari da Jajalo a Gori, con 5 e 6 crediti tantissimi. Nella Juve con Marchisio e Khedira out giocheranno Sturara (6) e Padoin (4) quindi da valutare l’opzione per chi acquista più centrocampisti dal club campione d’Italia.

In attacco come titolari che costano poco c’è Matos 8 crediti ma quello che potrebbe risultare un colpaccio è Iturbe 13 crediti in procinto di passare al Genoa, se fosse così sarebbe un affarone. A 7 abbiamo Trajkovski che potrebbe prendere spesso il voto.

Dopo la prima giornata scopriremo altri giocatori che costano poco che potranno prendere spesso il fanta-voto.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *