Calcio Catania: ridotta la penalizzazione

Il Catania ha ottenuto la riduzione della penalizzazione nel campionato di Lega Pro, dove era stato già retrocesso per l'inchiesta dei "treni del gol". La Corte Federale d'Appello ha deciso di ridurre a -9 punti la penalizzazione, ma resta la pesantissima sanzione pecuniaria.

Ecco il dispositivo emanato stasera dalla FIGC:

– ricorso Cosentino Pablo Gustavo: respinto. Confermata inibizione di anni 4 e ammenda di € 50.000.00;

– parzialmente accolto il ricorso di Di Luzio Piero: ridotta l'ammenda ad € 50.000,00. Conferma nel resto (inibizione di anni 5, più la preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC, in continuazione). Respinge l'istanza di stralcio.

– preso atto della rinuncia Pulvirenti Antonino, è estinto il procedimento e confermata l'inibizione di anni 5 e l'ammenda di € 300.000,00;

– parzialmente accolto il ricorso della società Calcio Catania: ridotta la penalizzazione a punti 9 in classifica da scontarsi nel campionato di competenza Stagione Sportiva 2015/2016. Conferma per il resto (retrocessione all'ultimo posto del Campionato di Calcio Serie B s.s. 2014/2015 e l'ammenda di € 150.000,00).

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *